SM Blog

26 luglio 2017
 

Proteggere l’uso privato dei social network e le comunicazioni dei lavoratori, spazi riservati sul cloud. Possibili i controlli contro la fuga di dati o la compromissione dei sistemi ma senza spiare le comunicazioni dei dipendenti, eventuale consultazione dei social network … Continua la lettura

 

3 luglio 2017
 

Le raccomandazioni dei Garanti della Privacy Ue alla Commissione Il Gruppo che riunisce le Autorità Garanti europee (WP 29) ha reso note le raccomandazioni indirizzate alla Commissione Ue in vista della prima revisione congiunta dell’Accordo “Privacy Shield” relativo al trasferimento … Continua la lettura

 

2 luglio 2017
 

L’azienda può trattarli, ma solo se autorizzata dalla legge o dal Garante Il Garante per la protezione dei dati personali ha rigettato l’istanza di una società che chiedeva di essere autorizzata ad effettuare un trattamento di dati giudiziari dei propri … Continua la lettura

 

29 aprile 2017
 

Il Garante per la privacy ha elaborato una prima Guida all’applicazione del Regolamento UE 2016/679 in materia di protezione dei dati personali. La Guida traccia un quadro generale delle principali innovazioni introdotte dalla normativa e fornisce indicazioni utili sulle prassi … Continua la lettura

 

27 aprile 2017
 

Parere favorevole delle Autorità europee per la protezione dei dati (Gruppo Articolo 29) sulla proposta di Regolamento della Commissione europea concernente il “rispetto della vita privata e la protezione dei dati personali nelle comunicazioni elettroniche all’interno dell’Unione Europea”, il cosiddetto … Continua la lettura

 

21 aprile 2017
 

Per i sistemi di geolocalizzazione rimane necessario l’accordo sindacale – come previsto dallo Statuto dei lavoratori – e va garantita la riservatezza dei dipendenti. Questa la decisione del Garante della privacy [doc. web n. 6275314] in merito alla richiesta di … Continua la lettura

 

3 aprile 2017
 

Un post su Facebook non è mai veramente riservato ai soli “amici”, anche se è pubblicato in un profilo “chiuso”. Se poi si “postano” informazioni su minori l’attenzione deve essere massima. Il principio è stato affermato dal Garante privacy in … Continua la lettura

 

16 marzo 2017
 

Linee-guida sul diritto alla “portabilità dei dati” – WP242 adottate dal Gruppo di lavoro Art. 29 il 13 dicembre 2016 english version Le risposte alle domande più frequenti – FAQ Allegato alle Linee-guida sul diritto alla “portabilità dei dati” – … Continua la lettura

 

3 marzo 2017
 

Nuove disposizioni normative sulle attività di call center: sono riportate di seguito una serie di risposte alle richieste di chiarimenti che sono state poste o che potrebbero essere poste più frequentemente (FAQ), basate sulle interpretazioni attualmente condivise con gli altri … Continua la lettura

 

28 febbraio 2017
 

Yahoo! Emea Limited dovrà rimuovere il link alla pagina web di un sito statunitense in cui sono pubblicate informazioni inesatte e non aggiornate relative ad un cittadino italiano coinvolto in una vicenda giudiziaria accaduta in territorio americano. Lo ha stabilito … Continua la lettura